Udinese Napoli

Udinese Napoli

Udinese e Napoli sono scesi alla Dacia Arena per la giornata numero 33
Per il Napoli doveva essere la giornata dello scudetto.
Fin da prima della partita cori e rivalità tra le curve.
Soldout sugli spalti in ogni ordine di posto.

Al 13′, dopo molti minuti di equilibrio, Lovric infila la rete di Meret.
Udinese in vantaggio.

22′, si invola Di Lorenzo sulla sinistra, va a terra, l’arbitro Abisso dice che non è rigore.

31′, Napoli vicinissimo al pareggio con Osimhen, colpo di testa con pallone a fil di palo.

Le due squadre hanno disputato un buon primo tempo. Entrambe.

Di fronte a 24911 spettatori comincia il secondo tempo.

Boato scudetto al 52′, Osimhen pareggia.

71′ ancora il Napoli vicino al goal.

Girandola di sostituzioni d’ambo le parti, gioco frammentario, le squadre sembravano paghe del risultato verso l’ottantesimo.
E così sono passati i minuti che hanno diviso il Napoli dallo scudetto.
Campioni d’Italia.
La festa è a Udine.
Vito Sutto

apvc-icontalk: 0
https://www.facebook.com/udineselife

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *