27082021-8K4A1642

Udinese Venezia 3-0 gol di Pussetto 27′, Deulofeu 70′ e Molina 93′

Il vero derby è questo e la tifoseria lo sente tutto.
Udinese Venezia torna in Friuli.
Fuoco e fiamme ma correttezza dentro e fuori campo

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Makengo, Stryger Larsen; Pereyra; Pussetto.A disposizione: Padelli, Scufett, Zeegelaar, Okaka, Jajalo, Deulofeu, Udogie, Success, Samardzic, Fedrizzi, Ianesi, De Maio. All. Gotti

VENEZIA (4-3-3): Lezzerini; Mazzocchi, Caldara, Svoboda, Ceccaroni; Busio, Crnigoj, Heymans; Okereke, Henry, Johnsen.


A disposizione: Neri, Bertinato, Molinaro, Vacca, Tessmann, Forte, Sigurdsson, Modolo, Fiordilino, Ebuehi, Schnegg, Peretz. All. Zanetti

Partita vibrante con frequenti capovolgimenti di fronte.
Il Venezia non teme i friulani ma è fragile dietro.
Ne approfitta Pussetto che va in rete al 27.
La gara rimane dinamica e divertente, i veneti non pungono

L”Udinese marcia alla grande e nella ripresa il Venezia è travolto da un attacco luminoso, sorretto da un centrocampo sempre lucido e determinato.
Grande prova di tutti, la rete del due a zero è firmata da Deulofeu al 69,la triplette e ” di Molina
Grande Udinese e derby da ricordare
Potremo vedere buone cose con questa Udinese
Vito Sutto

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *