Anche Tarcisio Burgnich se ne è andato.

Ci lascia il nostro carico di ricordi, Sarti, Burgnich, Facchetti, Bedin, Guarneri, Picchi… anche noi non interisti la sapevamo a memoria la formazione.
Quella volta le squadre italiane portavano in Europa l’italianità.
Tarcisio ha portato anche la friulanità di Ruda, quella solida e contadina di un difensore duro ma gentiluomo.
Il suo apporto alla Nazionale è stato di spessore, non serve da parte nostra ricordarlo. Tarcisio_Burgnich
Lascia anche tanta nostalgia per un calcio antico e troppo lontano.
Vito Sutto