premio di merito sportivo friulano premio di merito sportivo friulano

Udine – Si è svolta presso il Salone del Popolo di Udine alle ore 18, la cerimonia del primo premio ACUILE SPORTIVE FURLANE, il premio che premia lo sport friulano in friulano.

Grande soddisfazione da parte degli organizzatori, in primis l’Associazion Sportife Furlane del presidente Daniele Puntel, che crede fortemente in questo premio, come una manifestazione che possa diventare appuntamento fisso e che prenda sempre più importanza, per poter promuovere le eccellenze dello sport friulano in toto, dai monti al mare.

Grande risalto viene dato anche all’identità ed alla volontà di tenere sempre viva la lingua friulana, proprio anche grazie allo sport.

Questi aspetti sono stati tenuti in debita considerazione da tutti gli organizzatori (che ricordiamo essere Associazion Sportive Furlane, Comune di Udine, Arlef, Aclif, Societât Filologjieche Furlane, Ente Friuli nel Mondo, Radio Onde Furlane, La Vôs dai Fulans e la Patrie dal Friûl) e giurati, anche e soprattutto per decidere i candidati e soprattutto i vincitori delle categorie.

I premiati per questo primo atto sono stati: premi a le cariere Bruno Pizzul, al gjiornalist Renato Damiani, societât Canoa San Giorgio, dirigjent Davide Micalich, atleta paralimpiche Katia Aere, zovine Asya Tavano e le Acuile Sportive Furlane assolude 2023 Johnatan Milan.

Bruno Pizzul non presente in sala per problemi fisici è stato premiato a casa sua, dal presidente Daniele Puntel che ha realizzato un video.

È rimasto piacevolmente colpito dal premio ed anche dalla prossima partecipazione della selezione friulana all’Europeada, tanto da augurarsi di poter fare un commento sportivo in friulano degli incontri.

Dopo Bruno si ê fevelât de Associazion Sportive Furlane e de so attivitât, soredut de Europeada 2024!

Su chiste robe e soredut su le spedizion tal nord de Gjermanie e jê stade petade une campagne par tirâ su bês.

Le realizzazion di une seconde maie, zale e cun t’une bande trasversâl, costituide da ducj i nons dai donatôrs, che cun almancul 20euros e puedin partecipâ a chiste personalizzazion.

In allegato i dati  necessari per i bonifici, se potessi citarli…grz

Il giornalista Renato Damiani, ideatore della fortunata trasmissione di Radio Studio Nord, il Carnico minuto per minuto è stato premiato proprio per questa sua dedizione allo sport e soprattutto a quello della montagna. Ha ritirato il premio la figlia!

Come migliore società è stata premiata la Canoa San Giorgio, per il settimo anno di fila considerata la migliore squadra italiana della canoa. Presenti il dirigente storico Ermanno Scrazzolo ed il rappresentante della federazione Adelfi Scaini oltre ad una folta rappresentanza giovanile della compagine della bassa.

Davide Micalich ha ricevuto il premio per il miglior dirigente friulano, poiché è stato capace di creare una società con una forte base territoriale ed identitaria. E’ impossibile infatti non veder sventolare i colori giallo/blu ed i vessilli friulani in giro per l’Italia.

Katia Aere di Spilimbergo è stata premiata come migliore atleta paralimpica friulana. Ottimi i suoi risultati nella handbike nel 2023 e straordinari anche quelli in piscina, nei mondiali di nuoto pinnato ed apnea di Lignano. Obiettivo 2024 le olimpiadi di Parigi.

E’ stato poi il turno di Asya Tavano come miglior giovane. Il 2023 è stato di grande ascesa a livello mondiale e continentale. Obiettivo anche per lei le prossime olimpiadi.

L’ACUILE SPORTIVE FURLANE 2023 è stato nominato Johnatan Milan (assente perché impegnato in gare a Valencia). Ha ritirato il premio la mamma ed è stato proiettato il video di ringraziamento che Johnatan ha fatto. Il 2023 ha visto Johnatan vincere due medaglie d’argento mondiali e due d’oro europee su pista e vincere la classifica a punti del Giro d’Italia. Naturalmente anche per lui l’obiettivo sarà Parigi.

L’ASF ASSOCIAZION SPORTIVE FURLANE, assieme a ARLEF, ACLIF, COMUNE DI UDINE, SOCIETAT FILOLOGJICHE FURLANE, ISTITUT LADIN FURLAN, ENTE FRIULI NEL MONDO, RADIO ONDE FURLANE E PATRIE DAL FRIUL, intendono indire un premio di merito sportivo friulano con cadenza annuale.

La prima edizione è stata oggi 1 febbraio 2024, presso il Salone del Popolo del Comune di Udine dalle ore 18 in poi.

Le premiazioni nella fattispecie sono state 6 e riguardano le categorie: ATLETI SENIOR, ATLETI JUNIOR, ATLETI PARALIMPICI, GIORNALISTI SPORTIVI, DIRIGENTI/ORGANIZZATORI E SOCIETA’/ASSOCIZIONI.

In video conferenza è stato premiato con un premio alla carriera il giornalista BRUNO PIZZUL!

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *