Giovanni Rigo assieme ad Antonietta Rigo sono stati gli storici iniziatori di questa realtà economica che vuole anche testimoniare lo stare insieme e la bellezza della compagnia come questa sera. Queste immagini testimoniano che per Giovanni Rigo è stato impegnativo cominciare, ma che adesso vede la continuità del suo lavoro e
lo sbocco positivo. “Abbiamo cominciato un po’ per sfida, una cosa da incoscienti, diciamo. Pian piano questacosa e’ cresciuta. Ad un certo punto, è giusto dare spazio ai giovani perché comunque il futuro è loro, c’è un domani che comincia stasera: un domani che io penso sarà positivo e sono sicuro che mio figlio Alessio saprà far crescere e ricavare soddisfazione da questo posto. Un pensiero anche per Antonietta Rigo che è stata non solo la moglie, ma una compagna di lavoro formidabile, insostituibile. C’è stata una guerra continua per per migliorare l’azienda. E’ stata uno stimolo. Quando lei ha detto che si ferma, ci siamo fermati: è giusto. Il futuro sono i giovani, non siamo sicuramente noi. Quindi è importante che Alessio vada avanti e che abbia soddisfazione.”

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *