A Udine un campione per Amico, con personaggi famosi dello sport e la partecipazione dell’Assessora Dazzan: “Non è fondamentale primeggiare nello sport, quel che conta è il percorso che i bambini e le bambine hanno la possibilità di intraprendere”

Nella mattinata di mercoledì 4 ottobre Piazza Primo Maggio ha accolto oltre 400 bambini delle scuole primarie di Udine per una giornata all’insegna dello sport con 4 grandi campioni del passato come il pallavolista Andrea Lucchetta, il calciatore Francesco Ciccio Graziani, il tennista Adriano Panatta e il rugbista Fabio Ongaro. I quattro sportivi hanno giocato con i bambini che hanno potuto provare la pallavolo, il calcio, il tennis e il rugby a diretto contatto con i protagonisti che hanno contribuito alla crescita e ai trionfi di questi sport con la maglia della nazionale e non solo. 

“Ritengo fondamentale riavvicinare il mondo della scuola e dell’educazione allo sport e viceversa – ha detto l’Assessora allo Sport e Impianti Sportivi Chiara Dazzan – perciò desidero ringraziare i quattro campioni Adriano Panatta, Ciccio Graziani, Fabio Ongaro e Andrea Lucchetta per la loro disponibilità a mettersi in gioco. Il messaggio che stanno portando nelle piazze è significativo e cioè che non è fondamentale primeggiare nello sport, ma quel che conta è il percorso che i bambini e le bambine hanno la possibilità di intraprendere. A loro – ha aggiunto l’Assessora Dazzan – non va impedito di sognare e soprattutto di scegliere, perché lo sport è fondamentale per la crescita individuale dei più giovani e per la costruzione di competenze che sono trasferibili a tutti gli altri contesti di vita”

“Un Campione per amico” porta nelle piazze italiane lo sport, diffondendo non solo il divertimento dell’attività sportiva ma anche la promozione di stili di vita sani e la diffusione dei valori fondamentali dello sport come il rispetto, la lealtà e la costanza. Udine è una delle dieci piazze che ha ospitato e ospiterà l’iniziativa, partita a maggio di quest’anno.

In piazza Primo Maggio sono stati allestiti un palco e 4 campi da gioco in cui bambine e bambini hanno giocato divisi in gruppi, imparando con la pratica i gesti fondamentali degli sport proposti, come il palleggio nella pallavolo, il passaggio nel rugby, il tiro nel calcio e il colpo dritto nel tennis, guidati e istruiti dai campioni di ieri.

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *