Festa della Vendemmia 2023

Festa della Vendemmia 2023

Fontanafredda presenta la Festa della Vendemmia 2023 #landoflove – Fiducia nella terra. Sabato 9 settembre sarà una giornata da vivere all’insegna del divertimento, del buon vino, della cultura e del rispetto per la terra, naturalmente al Villaggio Narrante di Fontanafredda.

Nella cornice del Villaggio Narrante, sabato 9 settembre Fontanafredda accoglie i visitatori in occasione della “Festa della Vendemmia #landoflove”, il momento più importante dell’anno: quello in cui la terra dona il suo frutto più prezioso, coltivato con fiducia e curato per un anno intero.  Il tema di quest’anno è la Fiducia nella Terra, un leitmotiv di tutto il palinsesto di appuntamenti che celebreranno questo rito antico reinterpretato in ottica moderna, tra eventi e appuntamenti gastronomici divertenti e sostenibili realizzati in collaborazione con To Be events. 

Serralunga d’Alba (CN), 31 agosto 2023 – Sabato 9 settembre torna nella terra del Barolo la “Festa della Vendemmia #landoflove”. Come sempre, ad intrattenere gli ospiti, un ricco programma tra musica dal vivo, DJ set, spettacoli per grandi e piccini, buon vino e tante proposte gastronomiche. Diverse formule per pranzo, aperitivo e cena a cura della famiglia Alciati e street food accompagnato da vino buono e sano, ma non solo: visite in cantina, tour e-bike e tante attrazioni anche per i più piccoli, tra cui spicca senza dubbio l’ormai celebre pigiatura dell’uva a piedi nudi.  

L’inizio della ‘’Festa della Vendemmia #landoflove’’ è programmato per sabato 9 settembre a partire dalle ore 12:00. La proposta gastronomica sarà particolarmente ricca e coinvolgente. Dalle 12.30, a deliziare gli ospiti del Villaggio Narrante con 10 piatti accompagnati da specialità del territorio, grandi vini e cocktail, ci saranno gli chef della nuova edizione di “Degustando”, un format creato dall’agenzia di eventi To Be con 10 chef, di cui 6 stellati Michelin: UGO ALCIATI – Guido Ristorante *, FRANCESCO MARCHESE – Ristorante Fre *, INGALLINERA – Nazionale Vernante *, MARCELLO TRENTINI – Magorabin *, ANDREA LAROSSA – Larossa Ristorante *, MICHELE MINCHILLO – Vitium *, ANTONIO FUROLO – Hostaria Vecchio Macello, FABRIZIO TESSE – La Pista, LUCA APREA – White Restaurant Fiocco di Neve Relais, GENNARO DI PACE – Gennaro di Pace Ristorante. A pranzo e a cena, nella magica atmosfera del Garden del Lago, si potranno gustare i sapori della tradizione proposti da Osteria Disguido, un’osteria moderna e sincera dove gustare i piatti di una volta, quelli che ci preparavano le nostre nonne e che tutti, prima o poi, desideriamo poter assaggiare di nuovo. Sempre al Garden del Lago, una grande novità: la Cena StreetFood Stellata by Walter Ferretto, che rivisiterà in chiave pop e street i suoi famosi piatti. Sotto gli alberi secolari non mancheranno anche altre soluzioni Street Food con una selezione di golosi piatti di: Bell’e Buon con il suo street-food partenopeo, Linopassamiilvino con arrosticini e pallotte, Renatino con i primi tipici della cucina romana e le mozzarelle ripiene, Baladin con pizza alla pala, hamburger e birra, Golosi di salute con i loro dessert e Pro Loco con caffè amari e gelati. Ovviamente il tutto accompagnato da una selezione dei migliori vini delle cantine Fontanafredda e Casa E. di Mirafiore, tra bianchi, grandi rossi e bollicine, birre artigianali Baladin e del Birrificio EDIT e per concludere una proposta di cocktail per i palati più sfiziosi. 

Durante la giornata musica live e Dj Set si alterneranno a spettacoli itineranti e di magia, per la gioia dei più piccoli. Tra gli ospiti musicali ci saranno Devozioni Baleari e BandaKadabra, Sax di Gianluca Roagna, il dj set Domenico Di Benedetto, Tutta Fuffa e Andy BLUVERTIGO.

Saranno presenti Il mercatino Vintage & Upcycling market a cura di Baroneostu, che oltre al suo brand ospiterà altre persone che hanno fatto della sostenibilità e del recupero artistico uno stile di vita, e lo stand di BAM Cicli con speciali biciclette con telai in canna di Bambù.

Ovviamente non mancheranno le visite guidate alle cantine ottocentesche e i tour e-bike con le bici di Webike per scoprire il territorio delle Langhe patrimonio UNESCO su due ruote.

Sarà possibile, inoltre, incontrare i Partner del Rinascimento Verde, che accompagnano Fontanafredda nel percorso della sostenibilità: FPT Industrial, per scoprire di una vendemmia sostenibile grazie al trattore cingolato New Holland TK Biomethane  Power a emissioni zero equipaggiato con motore FPT Industrial F28 Natural Gas, Nomacorc con i primi tappi da vino al mondo realizzati utilizzando plastica riciclata, quelli della serie Nomacorc Blue line di Vinventions, insieme a quelli della Green line, a zero impatto di CO2 e derivati dalla canna da zucchero.

apvc-icontalk: 0
https://www.facebook.com/udineselife

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *