Mittelfest 23 non può dimenticare Italo Calvino nato giusto un secolo fa .
Lo ripropone con un passaggio del Visconte dimezzato,la storia di un nobile che esaltato da una onorificenza ,va all’assalto dei turchi ma riceve una cannonata e si spezza a meta’.
Torna al paese la sua parte mezza, che e” di una cattiveria unica .
Dopo un po’” ritorna la parte sinistra,buona come il pane .
Solo un abile artigiano fara’ combaciare le due parti.Cosi il barone ha riacquisito la sua umanità perché e” bene essere buoni ma nemmeno troppo ingenui.
La musica ha accompagnato lo spettacolo con Leo Virgili, Walter Grison,Gabriele Cancelli ,Marco d’Orlando ,Andrea Medeot e la splendida narrazione di Vinicio Marchioni.
Vito Sutto

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *