Castello di UdineCastello di Udine #sport #news @Udinese @milan #news #Udinese #udineselife #sport #serieA #serieB #serieC #inter

intensamente, dall’alba al tramonto 

A Udine sono in corso i preparativi per l’evento di inizio estate che vedrà la città ospitare due coinvolgenti concerti in un sabato tutto da vivere tra incontri, shopping e, naturalmente, spettacolo. 

Sabato 1° luglio, per il Concerto del Risveglio, il programma prevede il ritorno nella splendida Piazza del Castello per la performance che, alle 7 del mattino, vedrà impegnati i 40 Fingers, un fenomenale quartetto di chitarristi. I 40 Fingers sono un gruppo italiano che sta conquistando i social in tutto il mondo con rivisitazioni e riarrangiamenti di celebri brani rock, pop e colonne sonore di cinema e serie tv. I quattro musicisti esplorano insieme nuovi universi sonori proponendo un vasto repertorio che parte dalla rivisitazione per quattro chitarre di brani rock e pop per arrivare alle loro composizioni originali. Uno spettacolo indimenticabile. 
L’ingresso è gratuito e non sarà necessario prenotare.

Sempre nella Piazza del Castello si proseguirà poi alle 21.30 con i BOOMDABASH, la reggae band salentina campione di vendite e incassi che proporrà per l’occasione la propria unica performance in Friuli Venezia Giulia del loro “Summer Tour 2023 – The Party Specialists”. 
I Boomdabash, dopo una lunga gavetta sono arrivati al successo nel 2018 con il disco “Barracuda”. Seguito dal singolo “Non ti dico no”, con Loredana Bertè, una hit talmente potente da divenire quell’anno il brano in assoluto più trasmesso dalle radio italiane. Nel 2019, con “Per un milione”, il gruppo ottiene milioni di stream su Spotify. Nell’estate dello stesso anno, i Boomdabash lanciano “Mambo salentino”, hit più amata e ballata dell’estate 2019. Il gruppo ritorna protagonista nel 2020 con l’uscita di “Karaoke”, singolo in collaborazione con l’ormai amica speciale Alessandra Amoroso, il brano è ancora una volta un successo clamoroso. Biglietti in vendita sul circuito Ticketone.

“La Notte Bianca è ormai una tradizione della nostra città, un modo per festeggiare ufficialmente l’inizio dei tanti eventi estivi a Udine. Quale miglior modo di cominciare se non con due grandi concerti. Perchè come diceva il Maestro Ezio Bosso “la musica come la vita si può fare solo in un modo: insieme”, e noi vi aspettiamo per festeggiare, insieme, questa Notte Bianca”. Ha affermato il Sindaco di Udine, Alberto Felice De Toni.

“Puntiamo molto sulla qualità per rilanciare l’offerta turistica e commerciale della città, per questo abbiamo scelto di qualificare questo tradizionale evento di inizio estate con due gruppi di grande valore artistico e capacità di attrazione. Un regalo ai cittadini ma anche un modo per arricchire di uno spirito nuovo l’atmosfera della città, in previsione di una stagione estiva che stiamo lavorando per rendere piena di soddisfazioni per tutte le categorie produttive.”  ha dichiarato il Vicesindaco del Comune di Udine, Alessandro Venanzi.

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *