Solide basi

Solide basi

Le emozioni vissute durante gara 5 dei play off rimarranno indelebili nella mente di tutti i presenti al Carnera nella serata del 25 maggio 2023. La sfida si è risolta all’ultimo secondo a favore di Udine, grazie ad un tiro di Monaldi e all’errore finale di Redivo che, in ogni caso, ha disputato la miglior partita in assoluto per Cividale.

Le squadre hanno lottato fino alla fine, dimostrando di meritare entrambe l’applauso degli appassionati. Al loro fianco sono “scesi in campo” i tifosi che non hanno mai smesso di incitarle, ma, una menzione speciale, va riconosciuta a quelli di Cividale che hanno continuato a cantare anche dopo il termine della gara e che sono stati ringraziati dai giocatori per il sostegno di tutto l’anno.

Tra i presenti si possono ricordare anche gli olimpionici Silvio Fauner e Chiara Cainero.

Ora Udine è in semifinale contro Forlì e dovrà impegnarsi ancora molto, ma esce più convinta dei propri mezzi, mentre Cividale sa da dove ripartire, cioè dalla passione che lega tutti in un unico abbraccio.

Tra i gesti più belli restano quello di consolazione di Gentile a Redivo e i complimenti di Martellossi a Pillastrini, perché, si è avversari in campo, ma, fuori, uomini di sport.

Per concludere, mi permetto una nota personale. All’inizio della stagione, ho scelto di fare l’abbonamento ad entrambe le squadre; a volte è stato difficile seguirle entrambe, ma ci sono riuscita e, con la partita di ieri, ho avuto la conferma che la decisione iniziale è stata vincente!

Ma non è ancora finita… Alessandra

apvc-icontalk: 0
https://www.facebook.com/udineselife

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *