La prima assoluta di Maçalizi e il secondo spettacolo di Marc Oosterhoff

 

È una prima assoluta quella di Maçalizi a Mittelfest: il celebre test della drammaturga Yasmina Reza “Le Dieu du carnage”, da cui Roman Polanski ha tratto il film “Carnage”, diventa in friulano “Maçalizi” (massacro).  La commedia racconta il confronto/scontro tra due famiglie all’interno di un contesto borghese. Due coppie si ritrovano in un normale salotto per appianare la lite violenta tra i rispettivi figli: sul palco Fabiano Fantini, Massimo Somaglino, Aida Talliente e Rita Maffei, regista a quattro mani con Fabrizio Arcuri. Alle 19 e alle 20.30 nel Chiostro di San Francesco.

Grande attesa per il secondo appuntamento firmato Marc Oosterhoff, Promises of uncertainty in cui l’alta tensione è protagonista di uno spettacolo thrilling tra danza, teatro e circo in cui tutto è imprevisto e in balia del caso. Alle 22 al Teatro Ristori.

Da segnalare anche Vacation from love, vincitore della sezione musica di Mittelyoung 2022: la dolceamara vita on the road di un cantante e la storia d’amore con la sua band in un selvaggio mix di musica dal vivo, drag performance e danza. Alle 17.30 alla Chiesa di Santa Maria dei Battuti.

PROGRAMMA VENERDI’ 29 LUGLIO

Ore 11 – Kaffee: Take Care of Yourself/Promises of uncertainty – Il Curtil di Firmine

A dialogo con lo svizzero Marc Oosterhoff, perfomer e creatore di situazioni che mettono sé e il pubblico, letteralmente, sul filo del rasoio. Fino a che punto si spinge il rischio di chi sta in scena?

Ore 11, 14, 16 e 18 – Death and Birth in My Life, teatro, Svizzera – Germania – Italia – Museo Archeologico Nazionale

In Death and Birth in My Life l’artista Mats Staub indaga il passaggio e i confini dell’esistenza, la nascita e la morte, l’inizio e la fine della vita. La performance è pensata per un gruppo di 15 spettatori alla volta, a cui viene chiesto di accomodarsi davanti a una postazione a due schermi, indossare le cuffie e prestare attenzione ai racconti che altri partecipanti prima di loro hanno consegnato al regista. Lo spettacolo libera la conversazione dalle convenzioni del quotidiano, restituendo una narrazione composta da piccole fragilità, in un gioco di specchi in cui riconoscere sé stessi nelle parole degli altri.

Dalle 16.30 alle 19 – Déjà Walk – teatro, Italia, prima assoluta – partenza da piazza Duomo

Déjà Walk è il racconto poetico di una città in un cammino che attraversa il tempo. Lo spettacolo, appositamente creato per Cividale del Friuli dopo un intenso lavoro con il territorio e la sua comunità, guida lo spettatore in una passeggiata reale per le vie della città con l’uso di tablet e cuffie audio. Il racconto corale dà voce alla memoria collettiva, giocando con il confine tra realtà e finzione. Il percorso viene svelato passo dopo passo attraverso lo strumento video che si fa dispositivo di rilettura dei luoghi.

Ore 17.30 – Vacation from love – musica, Germania, prima nazionale – Chiesa di Santa Maria dei Battuti

Il concerto Vacation from Love rivela la dolceamara vita on the road di un cantante e la storia d’amore con la sua band. In una miscela di musica dal vivo, drag performance e danza, le norme sociali, relazionali e di genere vengono messe in discussione con umorismo e onestà. Lo spettacolo, selvaggio, inquietante ma divertente, ragiona sul bisogno di assaporare la vita in tutte le sue sfumature, senza i limiti dettati dalle convenzioni sociali. Spettacolo vincitore Mittelyoung 2022.

Ore 19 – Kaffee – Beeability! – Il Curtil di Firmine

La sostenibilità ambientale è la sfida della nostra epoca: imprevisti, resilienza e antifragilità accompagnano il clima che muta. Cosa possiamo fare? Intanto ripensare il modo di vedere le cose. Come? Venite al Kaffee Beability, sedetevi come il normale pubblico e lasciatevi coinvolgere dalle nostre domande pungenti e vivaci. Evento a cura di Gesteco e Beeability.

Ore 19.00 e ore 21.30 – Maçalizi (massacro) – teatro, Italia, prima assoluta – Chiostro di San Francesco

Maçalizi (Massacro) è il titolo friulano della commedia di Yasmina Reza Le Dieu du carnage, da cui Roman Polanski ha tratto il film Carnage. La commedia racconta il confronto/scontro tra due famiglie all’interno di un contesto borghese. Due coppie si ritrovano in un normale salotto per appianare la lite violenta tra i rispettivi figli. Presto, questo incontro riappacificatore si trasforma in uno scontro esplosivo. La tensione si rispecchia nell’evoluzione delle parole. All’inizio l’italiano maschera, da lingua astratta della convenzione, i sentimenti più autentici e profondi, che emergono via via con il friulano, che finisce così per rivelarsi la lingua del vero. Lo spettacolo è una produzione di CSS Teatro stabile di innovazione FVG  e di Mittelfest2022 con Agenzia Regionale per la Lingua Friulana ARLeF.

Ore 22.00 – Promises of Uncertainty – danza, Svizzera – Teatro Ristori

Un esploratore ingenuo, che naviga in un mondo dominato da strane leggi, è alla ricerca (fisica oltre che mentale) dell’equilibrio. Sarà preda degli eventi o diventerà l’autore del suo destino? A dircelo un mix di giochi innocenti e di scherzi (letteralmente) con il fuoco. Chissà quali fili avrà intrecciato il fato per il nostro coraggioso esploratore… In un universo monocromatico e immerso tra i suoni di Raphael Raccuia, Marc Oosterhoff inventa una performance ad altissima tensione.

Ops! fino al 31 luglio – Cividale del Friuli

Il percorso di soundscape Ops! è composto da nove installazioni sonore allestite negli spazi della città: musica e parole accompagneranno chi visita Mittelfest in modo davvero imprevisto, attraverso luoghi conosciuti e caratteristici della città come il Ponte del Diavolo, ma anche bar, librerie, negozi di abbigliamento per far vivere il festival ed il senso degli Imprevisti in un’esperienza sensoriale inedita, innescando emozioni e riflessioni.  Ops! è un progetto di Mittelfest finanziato dalla Regione FVG e realizzato in collaborazione conAssociazione giovanile Robida, Confcommercio Imprese per l’Italia – Udine, A_LAB, Slou, Studio Quadrato, Reportage PR, GO!2025.

Hits: 4

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi