Udine – Una parata di autorità religiose hanno onorato i Santi Patroni di Udine. Mons. Diego Causero  Patriarca titolare di Grado, già Nunzio Apostolico in Siria, Congo, Ceca, Ciad, Mons. Pozzo Guido già sovrintendete all’economia della Cappella Musicale Pontificia Sistina, consacrato arcivescovo dal cardinale Tarcisio Bertone, Mons. Andrea Bruno Mazzoccato Arcivescovo di Udine,  Cardinale Dominique Mamberti Cardinale diacono di Santo Spirito in Sassia, prefetto del supremo Tribunale della Segnatura Apostolica, giunti appositamente per celebrare l’anniversario dei Santi Patroni della Città di Udine, anche la musica ha avuto le sue eccellenze per non far mancare nulla anche la partecipazione straordinaria del  Coro della Cappella Pontificia Sistina.  Ermacora discepolo di San Marco fu consacrato primo Vescovo della comunità cristiana nascente di Aquileia da San Pietro assieme al suo Diacono Fortunato e nel 70 d.C.  trovò il martirio assieme al suo Diacono Fortunato. Molti i prelati della diocesi di Udine.  Nell’omelia del Cardinale sono stati nominati vari posti del Friuli tra i quali il Lussari per l’importanza di unione delle tre culture Latina, Slava e Germanica.  Al termine sono usciti dalla cattedrale e con le reliquie dei santi ha impartito la benedizione.

 

Hits: 11

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi