5 maggio 2021 Ei Fu. Siccome immobile,

Udine 5-5-2021 – Ei Fu. Siccome immobile, Dato il mortal sospiro,
Stette la spoglia immemore
Orba di tanto spiro,
Così percossa, attonita
La terra al nunzio sta,

Esattamente duecento anni fa spirava il primo italiano a fare grandi cose per la Francia. Nato in Corsica da una famiglia della piccola nobiltà italiana è stato il Primo fondatore dell’Impero francese, grande protagonista della storia europea e italiana.   Decise e conquistò la Repubblica Veneta, mutò le sorti di Udine e del Friuli. Il 17 ottobre 1797 firmò il trattato tra Francia e Austria per la cessione della Repubblica Veneta. Il generale e poi Imperatore Napoleone Bonaparte trasformò il Friuli e Udine venne  celebrato anche da Alessandro Manzoni nella nota poesia il 5 maggio.IMG_9596