Sarebbe stato bello: Pordenone eliminato in semifinale

Podenone Frosinone 0-2
Non ce l’ha fatta il Pordenone nonostante le premesse  lo dessero per favorito alla finale con lo Spezia.
Il due a zero per il Frosinone chiude il sogno neroverde ma il progetto Pordenone non si ferma, continua dal mese prossimo, quando ricomincera’ la B, fino al prossimo maggio quando in molti speriamo si festeggi la promozione in A.
Per il momento un bravo a tutti, dal Presidente Lovisa, a Tesser, a tutti coloro che hanno dato mano e cuore per la seconda squadra friulana.        Ad maiora.
Vito Sutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *