Udine – La sala gremita del PalaPrexta evidenzia i molti partecipanti all’evento che premia gli sportivi senza palla. Ha preso la parola l’assessore allo sport del Comune di Udine Chiara Dazzan di cui potrete ascoltare il video in calce.

Durante l’evento Angelo del Castello organizzato da UdineseLife.it e Apu al PalaPrexta, il presidente del Consiglio regionale Mauro Bordin ha ribadito l’importanza di sostenere gli sport impropriamente detti minori. Insieme al collega Roberto Novelli, Bordin ha evidenziato come questi sport, sebbene spesso non ricevano la visibilità che meritano, promuovano valori e stili di vita sani e contribuiscano in modo significativo alla crescita delle comunità locali, avvicinando e formando i giovani.

L’evento ha celebrato numerosi “campioni degli sport senza pallone,” inclusi atleti olimpici friulani e giovani promesse che si stanno già distinguendo a livello internazionale. Bordin ha sottolineato che questi atleti non solo sono campioni affermati, ma rappresentano anche eccellenti testimonial per il Friuli Venezia Giulia, una delle regioni più sportive d’Italia. Le loro vittorie, secondo Bordin, sono un potente veicolo di promozione per il territorio.

Ringraziando gli atleti per le emozioni regalate, Bordin ha concluso affermando che lo sport va oltre la mera competizione. I giovani che si dedicano alle diverse discipline sportive mettono alla prova i loro talenti, si impegnano con passione, si confrontano con gli altri e si preparano così a diventare gli adulti di domani.

Intervista a Chiara Dazzan assessore allo sport
apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *