Assoenologi Friuli Venezia Giulia si riunisce per questa cena degli auguri un momento conviviale ma è anche un momento per fare un bilancio delle tante attività che l’associazione svolge durante l’anno. Il presidente Matteo Lovo riassumo l’andamento dell’anno, che è molto positivo un anno 2023 che ci ha visto molto impegnati nella divulgazione della nostra cultura Enologica abbiamo essenzialmente mantenuto alcune delle delle più importanti attività che facciamo che sono quelle di presiedere ai concorsi enologici regionali la guida top vini FVG e in particolar modo anche il concorso vini di Bertiolo altre due degustazioni che dal nostro punto di vista del nostro nuovo comitato sono state veramente importanti erano quelle con Renzo Cottarella di Tin Nori e Angelo Gaia dell’azienda Gaia appunto importanti per quale motivo perché oltre all’eccellenza la qualità dei vini che abbiamo assaggiato è stato davvero importante avere il parere di questi imprenditori di successo relativamente poi a quella che è la nostra regione quindi un momento di confronto una tavola rotonda. Il vino ha unito le persone e ha tirato fuori appunto così degli spunti per delle iniziative per il futuro di Assoenologi FVG. Chiaramente ci ritroviamo a fine anno alla cena degli auguri perché poi è bello trovarci come enologi trovarci qui al Grop a Tavagnacco in qualche modo per siglare, sigillare, suggellare farsi gli auguri di fine anno. Mantenere questa tradizione nel tempo Assoenologi per cultura e professione.

[foogallery id=”21270″]

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *