CJARLINS MUZANE Bonucci, Zarrillo (26’ pt Chiccaro), Guizzini (27’ st Grassi), Cuomo, Pellizzer (35’ st Pittonet), Gentile, Castagnaviz (18’ st Bassi), Nchama, Calì, Scozzarella (22’ st Fasolo), Fyda. All. Parlato.

PORTOGRUARO Battaiotto, Boccafoglia, Peschiutta, Poletto (46’ st Samotti), Calcagnotto, Pettinà, Zupperdoni (41’ st K. Rossi), Longato, Ejesi, Nicoloso (41’ st Villanova), Zanotel (33’ st A. Rossi). All. De Mozzi.

Arbitro Cipriano di Torino.

Marcatori Al 46’ Zanotel; nella ripresa, al 28’ Zanotel.

Note Angoli: 8 a 0 per il Portogruaro. Recupero: 2’ e 5’. Ammoniti: Calì e Pellizzer.

La squadra di casa si incontra con il Portogruaro per un derby d’altri tempi. Lo stadio, il Della Ricca è pieno, i giocatori  di casa sembrano impossibilitati ad esprimersi, tutte le manovre sono intercettate dagli avversari.

Il Cjarlins cambia tattica e si lascia trasportare fino a giocare di contropiede. Sembra l’unica alternativa, il Carlino sta subendo molto. i friulani evidenziano carenze nel possesso palla. É passata la mezzora di gioco e il pallone arriva a Zarrillo, il quale passa a Nchama che appoggia in area a Fyda, solo dentro l’area piccola riesce a tirare alto. Per la legge del contrappasso i veneti al 46’ entrano in area e dopo una respinta del portiere trovano il gol sul tiro imparabile di Zanotel. Nel secondo tempo il Cjarlins esprime ancora molte difficoltà nell’organizzazione di gioco. Il Portogruaro raddoppia con Zanotel al 29’. Possibile che questo attaccante sia stato immancabile?. Si deve dedurre che vi è mancanza di chiarezza nella organizzazione della difesa. In breve quei pochi scorci di gioco sono appannaggio degli avversari, ma il Cjarlins può recriminare alcuni falli subiti in maniera troppo netta e senza il giustificato cartellino giallo.

CJARLINS MUZANE – PORTOGRUARO 0-2
Gol: 45’+1′ Zanotel, 73′ Zanotel

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *