Sabato 30 settembre fa tappa a Udine “Extra FESTIL”, la sezione straordinaria autunnale dell’ottava edizione di FESTIL_Festival estivo del Litorale diretto da Tommaso Tuzzoli e Federico Bellini, organizzato da Tinaos e sostenuto dal MiC, dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dalla Fondazione Friuli, da Le Fondazioni Casali e da altri numerosi partner. Extra FESTIL riunisce anche le attività autunnali della seconda edizione di “Futuro Passato – memoria digitale”, il progetto di promozione della drammaturgia contemporanea coordinato da Federico Bellini che guarda alla scena Under 35 italiana, realizzato in collaborazione con il CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia

Nell’ambito di Futuro Passato, e in collaborazione con UdinEstate 2023, alle 18.30 presso la Libreria Cluf (via Gemona 22), si terrà la tavola rotonda dal titolo “Metaverso, lo stato delle cose – Tra drammaturgia e scenografia”. Interverranno il drammaturgo e tutor di Futuro Passato Federico Bellini e lo scenografo dall’esperienza internazionale Pierpaolo Bisleri. L’evento sarà un’importante occasione di dibattito su uno degli argomenti più sorprendenti ed enigmatici degli ultimi anni, trattato dal punto di vista dell’arte scenica e del rapporto con ciò che appare destinato a essere qualcosa di più incisivo di una semplice “realtà aumentata”.

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *