E’ senza dubbio la più longeva e continuativa iniziativa del basket estivo del triveneto, forse anche nazionale; è la BSL, organizzata dall’associazione Che Spettacolo, che giunge alla sua ventesima edizione a 21 anni dalla sua nascita, in riva all’Adriatico, quale summer league delle minors, ora espressione di cinque amichevoli ufficiali di basket serie A, femminile e maschile, oltre a un clinc tecnico, in collaborazione con la Fip FVG. Massimo Piubello ne è l’ideatore e organizzatore ed è già in stretto contatto con tutte le maggiori squadre delle tre venezie oltre ai team stranieri dell’Olimpia Lubiana – Slovenia-, Bulls di Kapfenberg – Austria – e KK Skrlijevo – Croazia – per confermare l’internazionalità dell’evento finanziato anche in questa edizione dall’ Assessorato allo Sport della Regione Friuli Venezia Giulia e supportato dal suo Assessorato all’Ambiente, stante l’essere “green”. Le piazze sondate dal navigato uomo di sport sono Cervignano, Grado, Monfalcone, Pordenone e Sacile senza tralasciare la veneta Jesolo nella quale il 22 e 23 settembre organizzerà il 2°Basketball “in” Jesolo Memorial Luca Silvestrin. Terminate le stagioni 2022/23 quindi i team di Cividale, Treviso, Trieste, Udine e Venezia si affidano anche quest’estate alla BSL per l’organizzazione di quantomeno una della loro tappe in preparazione dei nuovi campionati nazionali. Massimo Piubello annuncia nel frattempo le date del XIII Bale Tal Gei – Memorial Ennio Bon e Claudio Malagoli – che vedrà il suo ampliato svolgimento presso lo storico playground di Piazza Libertà a Tricesimo nelle serate del 24-28-29-30 giugno con finalissima il 1° luglio.

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *