‘MITICHE IN CASTELLO’ TORNA IN CITTÁ

UDINE – Si rinnova sabato 10 giugno al Castello di Udine uno tra i più rinomati raduni di prestigiose vetture d’epoca del Nordest, “Mitiche in castello”. L’appuntamento con l’automobilismo di gran classe promosso dal Club friulano veicoli d’epoca (Cfve) presieduto da Italo  Zompicchiatti ripropone per l’edizione 2023 un parterre di auto di assoluto rilievo.

Il centro del capoluogo friulano farà così da cornice alla passerella di una trentina di vetture di alto pregio collezionistico, frutto di quell’intreccio tra estetica e perizia tecnica espresso dal motorismo internazionale nel secolo scorso. Si potranno ammirare, infatti, esemplari di Bugatti, Mg, Jaguar, Maserati, Cadillac, Lancia, Ford , Alfa Romeo risalenti a un arco di tempo che va dal 1922 al 1977. Il modello più giovane ha 46 anni.

Auto originali, perfettamente conservate, appartenenti a collezioni private per lo più dei soci del Cfve saranno pertanto protagoniste del raduno, meglio dire passerella di eleganza, che prenderà il via alle 9.30 da piazza 1 maggio per poi salire al piazzale del castello dove si avrà fino alle 12 una prima mostra statica. Da qui il corteo di “vecchie signore” si dirigerà verso Moimacco dove raggiungerà la suggestiva villa seicentesca de Claricini a Bottenicco. Qui gli equipaggi visiteranno la dimora storica e l’annessa cantina. Dopo il pranzo, la ripartenza per Udine prevede il passaggio da Togliano, Campeggio, Faedis e Povoletto. Giunto in città, il raduno si concluderà con una seconda mostra statica in piazza Libertà per animare cosí lo shopping del sabato pomeriggio per essere ammirate da passanti e turisti.

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *