“TangUdine” è la terza tappa del Festival Udine Castello organizzato dagli Amici della Musica. Appuntamento venerdì 26 maggio alle ore 17 in Sala Ajace, con il pianista Daniele Labelli insieme al Quartetto Pezzè, formato da Nicola Mansutti e Lucia Clonfero al violino, Elena Allegretto alla viola e Mara Grion al violoncello. Proporranno pagine di José Bragato, Saúl Cosentino e Astor Piazzolla. 

Labelli è compositore, pianista e docente; dal 2006 è membro fondatore del Quinteto Porteño con più di 100 concerti all’attivo e, tra le collaborazioni più illustri, spiccano quelle con Tullio de Piscopo, Daniele di Gregorio, Elisa e Alessandro Safina. 

Il Quartetto d’archi Pezzè è una formazione tutta friulana e dal curriculum internazionale, promuovendo da 25 anni la ricerca e la divulgazione della musica da camera. L’esperienza concertistica è vasta e articolata, così come il repertorio: una particolare attenzione è dedicata alla valorizzazione della musica e dei compositori contemporanei. 

Il Festival Udine Castello, che fa parte della European Festival Association, è organizzato con il sostegno del Ministero dei beni culturali, Regione FVG, PromoTurismo, Comune di Udine, Fondazione Friuli, ARLeF, ERT, Confindustria e Club per l’Unesco di Udine.

Iabelli

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *