L’Amministrazione Comunale, su iniziativa del Sindaco Pietro Fontanini, ha iniziato l’opera di rifacimento dell’intera cartellonistica storico artistica realizzata quasi trent’anni fa dalla Provincia e presente sul territorio del Comune di Udine.

“Si tratta – ha spiegato l’Assessore alla cultura Fabrizio Cigolot – di sessantadue pannelli che, dopo tanti anni, erano in condizioni di degrado e per i quali abbiamo rivisto e aggiornato i testi, che indicano anche gli ultimi lavori fatti, come ad esempio quello che ha rivoluzionato la viabilità e l’aspetto complessivo di via Mercatovecchio”.

L’opera è stata realizzata dalla cooperativa Alea di Cividale del Friuli. 

Anche il Sindaco ha espresso soddisfazione per il risultato di questo intervento che “si è reso necessario anche a fronte della grande quantità di turisti che quotidianamente transita e soggiorna nella nostra città. I cartelli sono trilingui e comprendono, oltre all’italiano, anche il friulano, a testimonianza della presenza, in questa Regione, della lingua minoritaria più parlata del Paese, e l’inglese”.

Attualmente sono stati sostituiti i pannelli presenti sul piazzale del Castello, all’imbocco della salita al Colle da piazza Libertà e in via Mercatovecchio. Progressivamente verranno sostituiti quelli presenti sull’intero territorio cittadino. 

Hits: 3

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi