Udine – Lunedì un nutrito gruppo si è ritrovato presso la libreria Tarantola in Via Vittorio Veneto. Il motivo dell’incontro è la proiezione del film su fatti e storie avvenimenti di Gaetano Salvemini.   L’Italia e il sogno di una vita migliore, per questo l’Ami “Associazione Mazziniana Italiana” sezione friulana si è riunita per non dimenticare “i benemeriti” del 900 italiano.   Il film su Gaetano Salvemini padre e maestro della democrazia italiana del ‘900 è stato commentato dal Presidente Ami Friulana Edi Daniele Moroso.   Alla fine il motto è stato per non dimenticare “la spinta salvifica”.

Gianni Strizzolo30052022-IMG_8450 30052022-IMG_8456

Hits: 39

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi