Progetto di ricerca e turismo culturale
sui Tiepolo e il Settecento in Friuli Venezia Giulia.

Terzo incontro
Sabato 12 marzo, ore 17.00
CATTEDRALE DI SANTA MARIA ANNUNZIATA DI UDINE

“Le meraviglie del Barocco, l’arredo sostenibile e l’arte in casa … anche quella del caffè”

I giovani musicisti del Conservatorio “Giuseppe Tartini” hanno commosso il pubblico ieri con le arie da Mozart nella smagliante chiesa della Presentazione dì Maria al Tempio, preparando così il terzo incontro per il Festival dei Tiepolo sulla meraviglie di un secolo, il Settecento, un’epoca di Arte e Musica, Scienza ed Eleganza.

L’Incontro d’Arte in Cattedrale svelerà la straordinarietà del Barocco attraverso le opere di Louis Dorigny, Giuseppe Torretti, Giambattista Tiepolo, Pietro Antonio Novelli, Giuseppe Morelli e Andrea Urbani.
Seguirà una degustazione di “AdOro Caffè” tra arte e scienza nel Settecento.
Chiuderà l’incontro una conversazione con Michelangelo Castellarin, antiquario, sul “mobile sostenibile” e la bellezza della cultura in casa.

Con il patrocinio di: Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Trieste, Comune di Gorizia, Comune di Udine, Università degli Studi di Udine, Camera di Commercio Pordenone-Udine
Con l’apprezzamento del Club per l’UNESCO di Udine

In collaborazione con Cattedrale di Santa Maria Annunziata, Castellarin Arredamenti e Antiquariato, Conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste, Fondazione Casa Secolare delle Zitelle, Liceo Classico “Jacopo Stellini”, Oro Caffè di Udine.

Hits: 4

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi