IMG_6054

Accese le luci di Natale

Accensione luci di Natale in piazza Libertà
Accensione luci di Natale in Via Lionello

Udine – In Via Lionello  dalle ore 18:00 si è tenuta la cerimonia di accensione delle luci natalizie nella città di Udine. Per l’Amministrazione hanno partecipato il Sindaco Pietro Fontanini e l’Assessore alle attività produttive, turismo e grandi eventi Maurizio Franz. Erano presenti il Sindaco di Forni Avoltri Sandra Romanin, che ha donato i due abeti collocati in via Lionello e piazza del Duomo, e l’Assessore allo sport, ambiente e territorio del Comune carnico Manuele Ferrari. Erano presenti, al fine di evitare assembramenti, solo i rappresentanti delle realtà che hanno contribuito direttamente agli allestimenti del Natale udinese: per Hera, l’Amministratore Delegato Stefano Venier e il Presidente Tomaso Tommasi di Vignano; per Arriva Udine, il Presidente Angelo Costa, il Vicepresidente Massimiliano Marzin e l’Amministratore Delegato Aniello Semplice; e tutti i rappresentanti delle associazioni dei borghi e i privati che hanno aderito all’iniziativa.

Davanti a Palazzo D’Aronco, hanno dato il saluto il Sindaco Pietro Fontanini, l’assessore Maurizio Franz e Sergio Emidio Bini in qualità di assessore regionale. Con il sottofondo di musiche natalizie, il primo dei due abeti, dell’altezza di dieci metri, è stato acceso assieme alla cascata di luci sulla facciata e sugli angoli del Palazzo. Mentre sulla terrazza di palazzo è posizionata la scritta “Buinis festis” e  una ghirlanda.

La cerimonia è proseguita verso piazza del Duomo, dove, alla presenza di Mons. Luciano Nobile, che ha tenuto un discorso rivolto alla cittadinanza, è stato illuminato a led il secondo abete, di tredici metri, e accesi gli addobbi. Sulla facciata del Duomo sono collocate due luci a forma di angelo.

In piazza Venerio si può assistere alla proiezione di fotografie storiche di Udine sul retro della Chiesa di S.Francesco e in piazza XX Settembre delle immagini natalizie sul palazzo Veneziano.

E’ stata la volta di piazza San Giacomo, dove, al suono delle più tipiche musiche natalizie, si è illuminata la fontana, e di via Mercatovecchio, il cui allestimento sonoro e luminoso è sponsorizzato dal Gruppo Hera.

In piazza Libertà si è proceduto  con l’illuminazione del Castello con lo stemma araldico del Comune di Udine e con la proiezione, sotto la torre dell’orologio, della scritta “Bon Nadâl” e di una stella di cinque metri sul rilevato della piazza. Nella Loggia del Lionello aspettiamo l’allestimento di un bosco incantato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *