Ottomila in piazza a Udine per un motoraduno super rombante

Ottomila in piazza a Udine per un motoraduno super rombante

La sesta edizione del motoraduno Città di Udine ha fatto un salto di qualità. L’incontro promosso dal Motoclub Morena ha raccolto in piazza Primo Maggio ottomila bikers provenienti da tutta Italia ma anche dalla Lituania, per una festa a due ruote entusiasmante e pittoresca.

Il gruppo piu’ numeroso è venuto dalla Toscana, il Vada bikers del Tirreno, proveniente da Livorno, ma il gruppo piu’ lontano ha percorso 1900 chilometri tra andata e ritorno, giungendo dalla Lucania. Giovani, maturi, anziani, la moto affascina tutti…chiedetelo al piu’ anziano proveniente da Carpi, Danilo Camurri, classe 47 , con una parlata emiliana da fare invidia  e una moto super accessoriata. Una specie di nonno al manubrio, con tutti i nipotini a due ruote che lo hanno guardato con ammirazione. Vogliamo diventare tutti come lui, si sono detti l’un l’altro.

Moto club Morena ancora una volta esce da questa manifestazione con una ” medaglia ” in piu’.

Il club motoristico delle due ruote è proprio forte sul piano organizzativo . Senza pensare alla sua storia che risale   al dopoguerra del secolo scorso. Auguri, mille di questi motoraduni.

apvc-icontalk: 0
https://www.facebook.com/udineselife

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *