Da Pacem domine

Da Pacem domine

Da Pacem domine, musiche di pace, con l’Orchestra Giovanile Filarmonici Friulani, un saluto a Vicino lontano, premio Terzani.
Il programma che ha compreso le Metamorphosen, di Strauss, studio per 23 archi solisti, è un messaggio di pace perché la musica stessa, rischiama valori di civilta e di serena rilettura della storia di un ‘umanità che ha bisogno di accettare il diverso e di rileggere il sé inun quadro di reciproca tolleranza e rispetto.
Pace Signore,!
Un ‘ invocazione, come dire, dona pace o Dio a questa umanità che nei secoli ha saputo fare meglio la guerra che coltivare la tolleranza.
I Filarmonici Friulani hanno commosso il pubblico avvolto nella severa architettura della chiesa udinese di San Francesco, mentre una luminosità azzurra avvolgeva musicisti e spettatori, provenendo dall’ abside.
La tensione artistica creata dai musicisti, il suono dei ventiquattro elementi hanno inondato l’edificio coniugando suoni e colori in un’atmosfera speciale, quella che da vent’anni sa creare il Terzani.
Vito Sutto

apvc-icontalk: 0
https://www.facebook.com/udineselife

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *