Oscar Farinetti sul palco del Giovanni da Udine per la serata organizzata dal master EMBA dell’Università di Udine e Confindustria Udine

Oscar Farinetti sul palco del Giovanni da Udine per la serata organizzata dal master EMBA dell’Università di Udine e Confindustria Udine
Oscar Farinetti

“Dieci mosse per affrontare il futuro” è il titolo della lectio magistralis che Oscar Farinetti terrà sul palco del Teatro Nuovo Giovanni da Udine in occasione della graduation dell’Executive Master in Business Administration – EMBA, il più prestigioso percorso di specializzazione in campo economico-gestionale organizzato dall’Università degli Studi di Udine e Confindustria Udine.

Appuntamento venerdì 10 maggio alle 20.30 con ingresso libero (biglietto ritirabile all’ingresso), per celebrare i 66 studenti che hanno concluso il percorso di studio durato due anni (300 ore), seguendo lezioni tenute da prestigiosi docenti provenienti da Italia e dall’estero. Gli allievi, età media 43 anni, sono imprenditori, manager, quadri di grandi e piccole aziende e arrivano non solo dal Friuli Venezia Giulia, ma anche da Veneto, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Campania, Sardegna e anche dall’Austria e dagli Sati Uniti.

Prima della graduation, sul palco del Giovanni da Udine, il vicedirettore del Messaggero Veneto – Gruppo Nem Paolo Mosanghini intervisterà i tre class president, ovvero i rappresentanti delle rispettive classi del master che potranno raccontare la propria esperienza: Federica Meroi, Anna Loshchinina e Mauro Santoboni.

La lectio magistralis di Oscar Farinetti, imprenditore e dirigente d’azienda, conferenziere, fondatore di Eataly e Green Pea, prenderà spunto dal suo omonimo libro “10 mosse per affrontare il futuro. Una vita nuova attraverso il piacere e la bellezza” (Solferino), pubblicato nel 2023: partendo da celebri nomi che hanno fatto la storia nei più diversi campi, Farinetti spiega che il futuro non si costruisce da soli, ma occorre un’intelligenza collettiva che può nascere solo da una profonda cultura condivisa, capace di ispirarci e muoverci all’azione e al cambiamento.

Al termine degli interventi ci sarà la vera e propria graduation in perfetto stile anglosassone: uno a uno i 66 studenti saranno chiamati sul palco dallo speaker per le foto di rito assieme al Prorettore dell’Università di Udine Andrea Cafarelli, al Direttore di Confindustria Udine Michele Nencioni, alla vice presidente Anna Mareschi Danieli e al Direttore del Master Marco Sartor e per il tradizionale lancio del tocco.

“Questo Master è un esempio di come la collaborazione tra il mondo accademico e il mondo industriale possa portare a risultati dirompenti” sottolineail professor Marco Sartor, direttore del master. “In 5 anni abbiamo attivato 15 classi. Stiamo offrendo insieme a Confindustria Udine una opportunità di alta formazione unica a livello nazionale”.

apvc-icontalk: 0
https://www.facebook.com/udineselife

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *