insegnare agli studenti l’educazione finanziaria e al risparmio

“Io penso positivo”, presentazioni e gamification per insegnare agli studenti l’educazione finanziaria e al risparmio

Una settantina di studenti di Marinoni e Marinelli si è “sfidata” stamattina in Sala Valduga

Si sono sfidati a colpi di quiz sul risparmio e i concetti di base della finanza gli studenti di Marinoni e Marinelli, una settantina in tutto, che stamattina hanno partecipato nella Sala Valduga della Camera di Commercio Pn-Ud a “Io penso positivo”, percorso formativo dedicato ai ragazzi degli ultimi tre anni della scuola secondaria di II grado, finanziato dal Mimit (Ministero delle imprese e Made in Italy) e realizzato da Unioncamere, tramite le Camere di commercio territoriali (e il supporto di Innexta). “Io Penso Positivo” è un corso strutturato in modo agile e veloce con moduli didattici e momenti di apprendimento condiviso, live show e laboratori, per aiutare gli studenti ad acquisire conoscenze finanziarie di base, avere una corretta percezione delle proprie risorse economiche e imparare a gestirle nel migliore dei modi.

L’evento è arrivato alla sesta edizione e a Udine il tema proposto è stato “Costruisci il Tuo Futuro Finanziario!”. Dal 2019 a oggi oltre 12 mila studentesse e studenti da più di 100 istituti scolastici su tutta Italia sono passati da questo progetto che permette di imparare divertendosi.

Per la Cciaa Pn-Ud ha introdotto i lavori il segretario generale Maria Lucia Pilutti e quindi si sono susseguiti, moderati da Filippo Buraschi, giornalista Mf Newswires, gli interventi di Alessandro Anese, di Anasf Friuli Venezia Giulia e Simoneluca Mazzolini, educatore Aief. Momento clou, proprio il super quiz, in cui gli studenti si sono cimentati tra domande e risposte di educazione finanziaria, una vera e propria sfida che ha l’obiettivo di aiutarli ad apprendere e assimilare i concetti fondamentali, esplorando l’importanza del risparmio con una panoramica sul mondo degli investimenti. 

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *