AL MERCATO DI PIAZZA DUOMO DA PARTE DEL VICE SINDACO ALESSANDRO VENANZI

AL MERCATO DI PIAZZA DUOMO DA PARTE DEL VICE SINDACO ALESSANDRO VENANZI
AL MERCATO DI PIAZZA DUOMO DA PARTE DEL VICE SINDACO ALESSANDRO VENANZI

SOPRALLUOGO AL MERCATO DI PIAZZA DUOMO DA PARTE DEL VICE SINDACO ALESSANDRO VENANZI

 “E’ una soluzione temporanea in attesa della conclusione dei lavori. A giugno, come concordato insieme ai commercianti, dovremmo tornare alla normalità. Giusto monitorare l’andamento del mercato, abbiamo raccolto i suggerimenti degli operatori”.

Il vice sindaco Alessandro Venanzi, insieme al dirigente del Servizio Attività Produttive Raffaele Di Lena, ha fatto questa mattina un sopralluogo al mercato cittadino temporaneamente spostato in Piazza Duomo. Le bancarelle presenti offrivano la possibilità di acquistare frutta e verdura, pesce, fiori freschi, abbigliamento e oggettistica.

Una visita che è servita per fare il punto sulle esigenze della clientela e degli ambulanti e che fa seguito ad altri due incontri preparatori, pianificati nei mesi scorsi. “E’ stato un incontro con finalità duplice. In primis monitorare l’andamento del mercato nei primi giorni di attività dopo lo spostamento. In secondo luogo abbiamo voluto ulteriormente approfondire con gli operatori le richieste e gli accorgimenti necessari alla sua piena funzionalità. Abbiamo rassicurato tutti i venditori che la permanenza in Piazza Duomo sarà limitata alla durata dei lavori pubblici previsti in questi mesi. Probabilmente già da giugno, secondo il cronoprogramma rimodulato insieme ai commercianti della piazza, tutto ritornerà alla normalità”. Il calendario dei lavori di Piazza XX Settembre infatti era stato oggetto di un precedente tavolo con i commercianti interessati, al quale il Comune aveva risposto positivamente, consentendo così di ricollocare il mercato nella sua sede naturale nel giro di un paio di mesi. 

Le richieste arrivate oggi all’amministrazione hanno riguardato esclusivamente i cosiddetti “spuntisti”, che hanno richiesto un ulteriore sforzo agli uffici per identificare più spazi durante tutti i giorni della settimana anche per chi non ha una postazione fisso. “Lavoreremo per andargli il più possibile incontro, garantendo così alla clientela un’offerta merceologica ampia anche nella nuova sede. Questa amministrazione vuole sempre tenere aperta la finestra del dialogo, contemperando le esigenze di tutti e raggiungendo gli obiettivi comuni passo dopo passo. L’incontro di oggi va in questa direzione.” rassicura Venanzi.

apvc-icontalk: 0
https://www.facebook.com/udineselife

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *