Incontro sulle Comunità Energetiche Rinnovabili. L’Assessora Meloni: “Il tema delle rinnovabili è al centro del nostro tavolo. Udine ha un grande potenziale”

Incontro sulle Comunità Energetiche Rinnovabili. L’Assessora Meloni: “Il tema delle rinnovabili è al centro del nostro tavolo. Udine ha un grande potenziale”
Incontro sulle Comunità Energetiche Rinnovabili. L’Assessora Meloni: “Il tema delle rinnovabili è al centro del nostro tavolo. Udine ha un grande potenziale”

E’ in corso in Salone del Popolo l’incontro a tema “Comunità energetiche”, organizzato dalla Regione FVG con la collaborazione del Comune di Udine. 

La presentazione, che chiude un ciclo di 11 appuntamenti sul tema, è stata proposta alla cittadinanza per esporre le nuove opportunità offerte dalle Comunità Energetiche Rinnovabili (CER), anche con esempi già attivi in altre città italiane. 

Il fine è infatti quello di descrivere le principali caratteristiche, i vantaggi e gli step amministrativi necessari alla loro costituzione, fornendo in questo modo un quadro chiaro e comprensibile di questo strumento, utile alla transizione energetica sul territorio regionale e nazionale.

Prossimamente, sarà creato a Udine uno sportello a cui potranno rivolgersi le cittadine e i cittadini udinesi per richiedere tutta le informazioni.

All’appuntamento, in rappresentanza del Comune di Udine, è intervenuta l’Assessora all’Ambiente Eleonora Meloni:

“Il tema della transizione energetica è assolutamente centrale sul tavolo dell’Amministrazione. Sono diversi gli argomenti su cui siamo già al lavoro, in primis la riduzione dei consumi e la variabilità delle forniture energetiche con una necessaria e netta svolta verso le rinnovabili. Udine ha un grande potenziale per quanto riguarda la produzione energetica da impianti fotovoltaici ad esempio, motivo per cui stiamo provvedendo a una mappatura dei tetti di edifici di proprietà comunale per capire quali possono essere gli spazi di manovra in questo senso. 

Le comunità energetiche sono un capitolo interessante nella transizione in atto in tutta Europa, una prospettiva per cui il Comune può svolgere un ruolo da referente.  Nelle CER l’energia viene prodotta attraverso l’uso di fonti rinnovabili, unendo la tutela dell’ambiente a uno consumo intelligente e responsabile da parte della popolazione. I cittadini e le piccole aziende interessate, nel rispetto dei vincoli previsti dalla normativa che è stata pubblicata a gennaio 2024, potranno unirsi a delle associazioni di produttori e consumatori con precise regole di gestione previste da uno statuto, aderendo al sistema delle Cer. In questo modo avranno la possibilità di usufruire dell’energia pulita prodotta in loco, diminuendone notevolmente lo spreco e partecipando attivamente all’intero ciclo di vita dell’energia, a partire dalla produzione passando alla distribuzione e al consumo”.

apvc-icontalk: 0
https://www.facebook.com/udineselife

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *