Alberto Felice De Toni Alberto Felice De Toni

Il Sindaco di Udine Alberto Felice De Toni ha accolto questa mattina a Palazzo D’Aronco una delegazione dell’ANPI Provinciale di Udine, guidata dalla presidente Antonella Lestani. Il Sindaco ha ricevuto, come da tradizione, la tessera di iscrizione ad honorem, “per particolari benemerenze verso la Resistenza”, in occasione della Giornata della Memoria. E’ costume infatti che l’Associazione Partigiani d’Italia consegni la tessera associativa ai Sindaci delle città che si sono particolarmente distinte nella guerra di liberazione. “Udine, con la sua Medaglia d’Oro al valor Militare ha sicuramente pagato un prezzo molto alto per la Resistenza” ha spiegato  Lestani citando i numeri del Friuli: “2600 morti, 1600 feriti, 7000 deportati e 20000 perseguitati. Siamo quindi particolarmente felici quindi di poter consegnare la tessera al primo cittadino di Udine, ringraziando anche per l’accoglienza e la disponibilità dimostrate dall’amministrazione verso le iniziative targate ANPI”. Il Sindaco ha accettato con piacere la tessera e ha voluto immortalare il momento proprio di fronte all’attestato firmato De Gasperi. Il Sindaco De Toni ha ricordato i valori della Costituzione repubblicana, oggetto delle tante iniziative assai partecipate organizzate dall’Anpi e dedicate agli studenti delle scuole udinesi.

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *