DCIM\100MEDIA\DJI_0645.JPG

di Gianni Strizzolo

Presento ai lettori l’importante innovazione riguardante quello che ancora mancava nel giornale nell’ambito culturale e creato come pendant accanto all’altrettanto importante filone relativo all’informazione culturale, già esistente a partire dall’origine del giornale udinese-life ed espressa nell’ampio spazio dedicato alla sezione Cultura-Arte. Tale nuovo spazio culturale consta di dieci RUBRICHE per la varietà di ambiti, come nell’apposita sezione, titolate nel sottoelenco. Le Rubriche sono a cura di Gianni Strizzolo e di Rita Mascialino.

Rubriche a cura di Gianni Strizzolo: Friuli e territori del mondo finalizzata a superare lo splendido isolamento del Friuli mettendolo in contrastivo parallelo con qualsiasi territorio di altre regioni italiane ed estere; Fotografia d’Arte relativa a scatti singoli realistici e creativi, anche di astrattismo surrealista, anche postproduzioni fotografiche. Di prossima inaugurazione: Il volto antico del Friuli secondo la storia di antichi edifici tipici dell’architettura friulana; Faville dai fogolârs furlans concernenti la natura di cosiddetti fogolârs concreti e simbolici attorno ai quali si raccolgono i friulani all’estero per conservare le tradizioni dei loro paesi di origine; Mostre e reportages, con pubblicazione di mostre in presenza e virtuali relative a opere del curatore nonché a reportages dello stesso. 

Rubriche a cura di Rita Mascialino: Semantica dell’Arte, già presente da diversi anni e concernente recensioni di opere letterarie e di arti visive, nonché di Mostre, anche studi teorici sull’arte nelle sue varie forme; Frailty, thy name is woman, sulla violenza maschile agìta contro la donna nel presente e nel passato; Mondo semantico del cinema, con analisi e interpretazioni di grandi film pubblicate a puntate data l’estensione e i dettagliati approfondimenti; Psicologia e logica dei popoli, riguardante l’analisi semantica applicata a morfologia e sintassi oltre che lessico di varie lingue, onde  trarne corrispondenti tratti della personalità di popoli parlanti le stesse; Rivisitazioni esegetiche innovative, concernenti novità sul piano delle interpretazioni letterarie, artistiche e altro presentate in sintesi tratte dai numerosi saggi e studi non conformistici della curatrice.

Le introduzioni poste in testa alle RUBRICHE illustrano le varie impostazioni. Con ciò credo di poter augurare ai lettori interessati un buon approfondimento culturale nei diversi argomenti proposti.

A tutti Buone Feste e Buon Anno 2024 all’insegna della pace e della cultura!

Il Direttore

DCIM\100MEDIA\DJI_0645.JPG

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *