APU OLD WILD WEST UDINE – FLATS SERVICE FORTITUDO BOLOGNA 87-56

(25-10; 43-30; 67-44)

APU OLD WILD WEST UDINE: Vedovato, Clark 15, Alibegovic 16, Caroti 18, Arletti 5, Gaspardo 9, Delia 4, Da Ros 3, Agostini n.e., Zomero n.e., Monaldi 2, Ikangi 15. All. Adriano Vertemati

FORTITUDO BOLOGNA: Giordano, Sergio, Conti 7, Bolpin 11, Panni 3, Kuznetsov, Fantinelli 6, Freeman 10, Ogden Jr 10, Morgillo 1, Taflaj 8. All. Attilio Caja

Arbitri: Radaelli, Almerigogna, Cassina

Uscito per cinque falli: Panni, Freeman, Morgillo.

Notte di verità al Palasport Carnera con Apu Old Wild West e Fortitudo Bologna che si sono affrontate per il turno di recupero del campionato di A2.

Storica rivalità e riti partita pienamente rispettati , anche negli sfotto”.

Molto forte l’Apu nel primo quarto con tante triple contro zero bolognese

25-10 per Udine,buon margine .

Nel secondo quarto Udine mantiene il vantaggio 43-30, nel finale i bianconeri perdono qualche rimbalzo difensivo di troppo . Clark ha già totalizzato 15 punti

Terzo quarto con Udine 67 Bologna 44.

Udine ha dimostrato anche nel quarto di avere le carte in regola per portare,a casa i due punti.

87-56 Grande vittoria per il morale,per il campionato,per tutto.

Clark 15 punti, Ikangi 15, Caroti 18, Alibegovic 16.

Salutate la capolista

Vito Sutto

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *