La Rubrica Psicologia e logica dei popoli offre studi di semantica relativi alla morfologia, alla sintassi e al lessico delle lingue madri e delle lingue cosiddette minori o regionali. Gli studi alternano informazioni specifiche di varie lingue pubblicate in forma sparsa, in un’alternanza che non esaurisce il discorso su una o l’altra lingua come in un saggio specifico, ma che frammenta le informazioni in un avvicendamento adatto a dare il colore delle varie culture viste come in un puzzle formato da più tessere riguardanti lo scenario semantico dei popoli. In un’epoca come quella attuale in cui l’umanità intera ha non solo il diritto, ma attraverso internet anche la possibilità di essere presente sul palcoscenico mondiale, questa Rubrica ha la finalità di fare conoscere le caratteristiche più profonde della personalità, per così dire, intrinseca ai vari popoli assumendo la prospettiva di osservazione intrinseca ai linguaggi, che sono l’immenso e più attendibile magazzino per la memoria dei popoli nella storia, questo  secondo il livello di analisi linguistica al quale vengono sottoposti, nella fattispecie dell’analisi semantica, del significato.

                                                                                                                             Rita Mascialino

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *