Musiche di Strauss, Liszt, Rachmaninov

Silvia Chiesa & Maurizio Baglini

Duo violoncello – pianoforte

Musiche di Strauss, Liszt, Rachmaninov

Un duo di successo, quello della violoncellista Silvia Chiesa e del pianista Maurizio Baglini, arricchito da un’intesa musicale che si completa anche nella vita privata. Da anni sulla scena internazionale, con oltre 250 concerti nei cinque continenti, la coppia di musicisti è ospite della 102sima Stagione degli Amici della Musica di Udine mercoledì prossimo 8 novembre al Teatro Palamostre, con inizio alle ore 19.22. 

In programma, la celebre Sonata op. 6 in fa maggiore di Richard Strauss, divenuta pietra miliare del repertorio violoncellistico, seguita da alcune Elegie di Franz Liszt e, in chiusura, passione e romanticismo con la splendida Sonata op.19 di Sergej Rachmaninov. 

Interprete raffinata e ricca di personalità, Silvia Chiesa è l’artista che più ha contribuito ad ampliare gli orizzonti del violoncello. Ha rilanciato il repertorio solistico del Novecento ideando il progetto discografico “Trilogia del Novecento italiano” per Sony Classical e la recente serie web di documentari “Novecento Corsaro”. Dedicataria di composizioni solistiche con orchestra da parte di Corghi e D’Amico, è stata scelta da compositori come Clementi, Dall’Ongaro e Sollima per prime esecuzioni di loro opere. Come solista ha suonato con OSN Rai, OPV, Maggio Musicale Fiorentino, Mahler Chamber Orchestra, Orchestra della Toscana, Royal Philharmonic, Solisti di San Pietroburgo, Orchestra di Rouen, Staatsorchester Kassel, Sinfonica di Cracovia, collaborando con i più rinomati direttori. È docente al Conservatorio Monteverdi di Cremona e suona un violoncello Giovanni Grancino del 1697. 

Maurizio Baglini è un pianista notoriamente visionario, con il gusto per le sfide musicali. Si esibisce regolarmente su palchi prestigiosi, quali Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Teatro alla Scala di Milano, San Carlo di Napoli, Salle Gaveau di Parigi, Kennedy Center di Washington, ospite di Yokohama Piano Festival, Australian Chamber Music Festival, Festival Pianistico Internazionale di Bergamo e Brescia, senza dimenticare il Ravenna Festival con Harding e la Mahler Chamber Orchestra. Ha una vasta produzione discografica ed è tra i pochi virtuosi al mondo a eseguire la Nona Sinfonia di Beethoven nella trascendentale trascrizione pianistica di Liszt. È docente al Conservatorio Mascagni di Livorno. 

La Stagione degli Amici della Musica è realizzata con il contributo del Ministero della Cultura, della Regione, della Fondazione Friuli e del Comune di Udine, grazie al sostegno della BCC Banca di Udine, Confindustria Udine, NordGroup e Oro Caffè (che offre a tutti i presenti un caffè prima di ogni concerto), accanto alle già consolidate sinergie con Università di Udine, ERT, Fondazione Renati, ABAU Accademia Tiepolo, Società Filologica Friulana e Club per l’Unesco di Udine.

Musiche di Strauss, Liszt, Rachmaninov
apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *