Il film irlandese Once di John Carney vinse l’Oscar nel 2007 per la miglior canzone con Falling slowly; cinque anni più tardi divenne un musical di grande successo, grazie a una straordinaria colonna sonora scritta da Glen Hansard e Markéta Irglová, i due cantautori protagonisti del film, e al libretto di Enda Walsh. La Compagnia della Rancia ne ha realizzata una versione italiana, il cui titolo è Una volta nella vita (Once), che andrà in scena per cinque serate anche nel Circuito ERT: venerdì 10 novembre al Teatro Zancanaro di Sacile, sabato 11 novembre al Benois-De Cecco di Codroipo, lunedì 13 novembre al Candoni di Tolmezzo, martedì 14 e mercoledì 15 novembre al Comunale di Monfalcone. Il sipario si alzerà alle 20.45, con l’eccezione di Sacile dove il “chi è di scena” verrà dato alle 21.00. 

Sul palco saliranno ben 11 artisti che suoneranno una moltitudine di strumenti, oltre a cantare, recitare e danzare. La particolarità di Una volta nella vita è proprio questa: l’intera partitura viene suonata dal vivo dai protagonisti.
Il musical racconta la storia di un musicista di strada di Dublino, giunto al punto di rinunciare ai propri sogni, e di una giovane donna colpita dalle sue struggenti canzoni d’amore; la storia di un ragazzo che ha rinunciato all’amore e alla musica e della ragazza che lo ha ispirato per sognare di nuovo è un vero e proprio inno alla vita, all’amore e alla musica.

Nei due ruoli principali si esibiranno Luca Gaudiano (vincitore del Festival di Sanremo 2021 nella sezione Nuove Proposte) e Jessica Lorusso, entrambi nel cast del Fantasma dell’Opera andato recentemente in scena al Rossetti di Trieste; al loro fianco ci saranno Marisa Della Pasqua, Maurizio Desinan, Matteo Volpotti, Giulio Benvenuti, Andrea Luterotti, Monja Marrone, Miriam Pilla, Andrea Salvadè, Angela Ranica e Leonardo Mazzarotto. Solo per la data di Sacile il ruolo del protagonista sarà interpretato da Manuel Diodato, in tournée quest’anno anche nel ruolo del perfido Miguèl nel musical La leggenda di Belle e la Bestia. La traduzione italiana è di Emma Ray Rieti, la traduzione e l’adattamento delle liriche sono di Matteo Volpotti mentre la regia è firmata da Mauro Simone. 

La Compagnia della Rancia è la prima compagnia teatrale specializzata nella produzione di musical in Italia. Fondata nel 1983, si dedica inizialmente alla prosa e, nel corso degli anni, seguendo la passione del direttore artistico Saverio Marconi, si afferma per la produzione dei più famosi musical internazionali tradotti interamente in italiano. Con oltre 40 produzioni all’attivo (tra cui: Grease, Frankenstein Junior, Cats, La piccola bottega degli orrori, A Chorus Line, West Side Story, Cantando sotto la pioggia, Jesus Christ Superstar, A qualcuno piace caldo) e opere originali come Pinocchio Il Grande Musical ha contribuito in modo determinante alla creazione e alla divulgazione del teatro musicale in Italia. 

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *