Musica sacra per la speranzaMusica sacra per la speranza

E’ stato presentato a Udine il Festival Internazionale di Musica Sacra, edizione 32, di respiro europeo e di sensibilità interculturale.
Lo hanno presentato il Presidente di Presenza e cultura Orioldo Marson assieme alla Presidente del Centro iniziative culturali di Pordenone Maria Francesca Vassallo, i Direttori artistici Franco Calabretto e Eddi De Nadi.
Caritas et amor è il filo conduttore di questo progetto, evidente il
riferimento alle virtù teologali ma anche all’attualità.
Questo dialogo interreligioso si fonda su concerti con musica di cultura islamica,ortodossa e bizantina, oltre che cattolica.
L”Assessore regionale alla Cultura Mario Anzil ha sottolineato il valore morale dell’iniziativa e il sostegno della Regione
L’iniziativa 2023 si svolge fino a dicembre, tra Pordenone e Udine.
Spiritualità e popolarità senza intellettualismi.
Vito Sutto

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *