UNA DIVERSA PROSPETTIVA

UNA DIVERSA PROSPETTIVA

L’8 ottobre, per la prima volta, ho avuto la possibilità di assistere alla partita dal parterre oro e di poter osservare da vicino i giocatori. Il clima era disteso e tutti erano concentrati per ben figurare nella prima gara casalinga.

L’inizio è stato un po’ in salita, ma, con il passare dei minuti, i ragazzi hanno trovato un’intesa di squadra e hanno conquistato la vittoria contro Piacenza.

Al di là di splendide giocate dei singoli, piace sottolineare come tutti esultassero al canestro del compagno e si fosse già creata una nuova unione con il pubblico, carico di vivere una stagione importante.

L’evento più atteso, però, si è svolto nell’intervallo quando è stato celebrato il nostro amato Michele Antonutti; il presidente Pedone ha ricordato tutti gli anni dedicati alla squadra e ha ribadito la volontà di ritirare la maglia n. 9, ormai un simbolo di attaccamento alla società e di passione per il basket. 

Emozionante vedere Miky abbracciare Edi Snaidero in tribuna e asciugarsi gli occhi dalle lacrime di commozione. Ora ha un altro ruolo, ma siamo sicuri che rappresenterà al meglio la friulanità in Italia e nel mondo.

Alessandra

apvc-icontalk: 0
https://www.facebook.com/udineselife

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *