A pochi giorni dalla conclusione dell’Europeo Under 20 di basket in Grecia, Tommaso Fantoma ci ha raccontato in esclusiva la sua esperienza e ci ha svelato le prospettive per il futuro.
Dopo aver vissuto l’emozione dell’esordio durante una delle amichevoli del ritiro preparatorio, ha avuto l’opportunità di scendere in campo contro il Belgio quando, dopo aver provato un’emozione incredibile perché voleva far bene per la squadra, si è concentrato per giocare in maniera professionale.
La competizione europea è stata l’occasione per mettersi in mostra a livello internazionale e per confrontarsi con modi diversi di giocare. In particolare i nostri azzurri si sono contraddistinti per l’aspetto difensivo perché sono tutti degli ottimi difensori, ma soprattutto per la “fratellanza” che li ha uniti e che li ha fatti giocare bene, in particolar modo, con la Spagna, sfida che è stata il coronamento di un buon percorso all’Europeo, conclusosi con il nono posto.
Il compagno con cui ha legato di più è probabilmente Casarin e i ricordi più belli di questa esperienza sono il tempo passato insieme con i compagni in hotel e in centro o gli scherzi a tavola e la vittoria con la Spagna, campione uscente, mentre, a livello personale, i ventidue punti contro l’Islanda.
Ora ha ricevuto una proposta dalla Novipiu di Casale Monferrato che, per lui, rappresenta una grandissima opportunità perché ha bisogno di crescere, di giocare maggiormente per entrare in ritmo ed esprimere il suo valore.
Ricordiamo che Tommaso è uno dei prospetti più interessanti del panorama cestistico italiano e nel 2021 è stato eletto MVP dell’IBSA All Star Game. Nella passata stagione ha giocato in prestito alla APU Udine, raccogliendo 18 presenze giocando una media di 7.2 minuti e 2.6 punti in Serie A2.

Ora comincia questa nuova avventura, ma continueremo a seguirlo, convinti che le sue doti professionali e soprattutto umane emergeranno.

Alessandra

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *