Dal 23 giugno ad oggi si è svolto a Domegge di Cadore il 21 torneo internazionale per Nazionali Under 20, intitolato a V. De Silvestro e B. Meneghin.

Nella tre giorni gli Azzurri di coach Alessandro Magro hanno affrontato Slovenia, Germania e Grecia, ottenendo tre splendide vittorie. Alla fine del torneo, al quarto posto si è classificata la Germania, terza la Slovenia, seconda la Grecia e prima l’Italia che si è rivelata una squadra affiatata e grintosa, con giocatori di talento.

In particolare molto bella è stata la prestazione di questa sera contro la Grecia; l’incontro si è chiuso 84 a 74 e, alla fine, i ragazzi hanno dato “un cinque” ai numerosi bambini presenti e si sono resi disponibili a firmare autografi.

Al momento delle varie premiazioni il capitano Davide Casarin ha ricevuto la coppa dalle mani del mito Dino Meneghin, mentre Alessandro Magro ha avuto il premio come miglior allenatore e ha ringraziato tutta l’organizzazione per l’ottima ospitalità ricevuta durante il ritiro di queste settimane. Miglior italiano è risultato Nicola Berdini, mentre come Mvp del torneo è stato scelto Andrea Loro.

I “nostri” Tommaso Fantoma e Giacomo Furin hanno avuto la possibilità di giocare la prima e la terza partita del torneo e, in particolare, questa sera Tommaso ha guidato la squadra come play, segnando anche 11 punti, mentre Giacomo ne ha fatti 5.

Ora i ragazzi si riposeranno alcuni giorni in attesa delle convocazioni per l’Europeo che si svolgerà a Creta dall’8 al 16 luglio.

Forza azzurri!

Alessandra

Tommaso Fantoma e Giacomo Furin con la coppa

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *