L’ottava e ultima tappa della gara ciclistica “Giro Next Gen” è partita da Cavalicco e precisamante dalla casa natale di Enzo Cainero presso il mulino. Ci sono lunghe tradizione nelle gare con le due ruote che uniscono queste due città: Udine e Trieste. Una classica che vede alla prova un esperto in partenze già braccio destro del maestro, pure lui corridore e che oggi Bepi Bazzana ha potuto dimostrare tutte le sue capacità organizzative. Alla partenza possiamo vedere tutta la famiglia Cainero, fratello, figlio e nipoti con l’assessore regionale Anzil e il sindaco di Tavagnacco Cucci che ha sventolato la bandierina per dare il via.

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *