vivo interesse e fascino irresistibile hanno suscitato le 30 super car d’altri tempi transitate a udine per la classica passerella di eleganza “mitiche in castello” giunta alla 17^ edizione. Vetture d’epoca datate dal ’22 al ’77 dello scorso secolo hanno creato uno spettacolo estetico e motoristico nel cuore di Udine grazie al Club friulano veicoli d’epoca. I ‘pezzi’ più pregiati dei collezionisti friulani (e anche di qualche veneto) hanno transitato per le strade tra Udine e Cividale attraendo la sorpresa attenzione di tanti passanti e turisti. Castello di Udine, villa de Claricini di Bottenicco e piazza Libertà nel capoluogo friulano sono state le tappe del raduno. Dalla Bugatti alla Statos, dalla Maserati alle Alfa Romeo, dalle Ford anni 20 alle Fiat 124 abarth rally, dalle Peugeot alle Lancia, un tripudio di stili e deseign europei, un cmpendio dei tempi più brillanti dell’automobilismo internazionale. Italo Zompicchiatti, presidente del Cfve, ha manifestato viva soddisfazione per l’esito del prestigioso raduno udinese prospettando ulteriori progressi per il 2024.

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *