La WomenAPU Libertas Basket School Delser Udine viaggia nell’Oltrepo Pavese per disputare la gara2 dei quarti di finale dei play-sul parquet della Logiman Broni. La gara è a calendario martedì 25 aprile, con palla a due alle ore 18 al palaVerde di via Galilei a Broni; arbitri Matteo Paglialunga di Fabriano e Alessandro Esposito di Ascoli Piceno.

Le Volpi di coach Massimo Riga hanno vinto e convinto in gara1, giocata sabato al palaBenedetti di Udine: 68-54. Considerando anche i due successi in regular season, la Delser ha vinto tutti gli incontri contro la squadra pavese in questa stagione. Curiosamente, i punteggi delle friulane sono stati quasi uguali nelle tre sfide: 68-69 all’andata a Broni, 68-60 al ritorno, in campionato, e 68-54 in gara1 dei play-off.
L’obiettivo di capitan Eva Da Pozzo e compagne è dunque quello di calare il poker di successi e guadagnarsi subito l’ammissione alla semifinale dei play-off promozione in serie A1, da disputare contro la vincente dell’altro quarto tra Sanga Milano e Mantova: le virgiliane sono avanti 1-0, avendo violato il palaGiordani in gara1.

Dovremo avere la capacità di mantenere la lucidità massima per tutta la partita – avvisa coach Massimo Riga -. La Logiman darà il tutto per tutto, essendo con le spalle al muro. Noi abbiamo l’opportunità di chiudere la serie sul 2-0 e, per fare ciò, sarà fondamentale difendere forte, come abbiamo già fatto in gara1 e migliorare in tutti quegli aspetti nei quali, pur giocando bene nella prima partita, abbiamo palesato qualche incertezza. Queste sono tutte partite nelle quali è imprescindibile restare concentrati sul momento, giocando possesso dopo possesso, senza pensare troppo a quello che è stato e che potrebbe succedere in futuro. Non dobbiamo sprecare neanche un pallone e prestare grande attenzione al loro attacco, alle loro individualità. In gara1, Broni ha sbagliato diversi tiri aperti, anche da tre punti, come peraltro abbiamo fatto anche noi. In gara2, in casa loro, la situazione sarà diversa”.

In casa WomenAPU LBS Delser, tutte le titolari saranno regolarmente a referto a Broni, compresa Angelina Turmel che ha recuperato dalla contusione alla gamba destra che l’ha frenata in gara1.

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *