Non buona notizia per il calcio friulano, ma dobbiamo segnalare la battuta d’arresto del Cjarlins Muzane con i veneti dell’Este.

Primo tempo con prevalenza territoriale dei friulani, lanci lunghi e tentativi di andare a rete , gli uomini di Parlato pero’ si lasciano prendere dal nervosismo e perdono una pedina importante per un ‘espulsione.

Nervosismo fuori luogo che determina la disputa di tutto il secondo tempo in dieci.

E nella ripresa l’Este passa in vantaggio con un goal di buona fattura di Alessio Menato, giocatore agile e pronto a sfruttare un errore della difesa arancioazzurra.

Cjarlins Muzane in attacco per recuperare: Fedrizzi  fa buone cose ma spreca un’occasione e Banse impegna severamente la difesa veneta.

E’una bella squadra quella della bassa friulana ma la classifica non la premia soprattutto dopo questa partita,dato  che si trova staccata dagli estensi da sei punti e dalla vetta da otto. Di Legnago e Clodiense non abbiamo peraltro ancora il risultato  e dunque il distacco potrebbe essere ancora maggiore 

VS GDS

L’espulsione di Esposito Edoardo

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *