Udine – Una folla partecipe ed entusiasta ha salutato i protagonisti del centrodestra italiano, saliti a Udine per sostenere i loro candidati in occasione dell’imminente voto per le regionali e comunali, come accadeva solamente ai vecchi tempi della Prima Repubblica. Chi credeva che i comizi fossero stati soppiantati dai messaggi social, in questa occasione è stato smentito: oggi infatti abbiamo visto il pubblico delle grandi occasioni con un tifo da stadio per i leader del centrodestra tra i quali è mancata purtroppo l’annunciata presenza di Giorgia Meloni impegnata a Roma nel testa a testa con il Presidente Mattarella. I ministri Tajani, Salvini e Ciriani, nonché il presidente della Regione Fedriga, hanno entusiasmato con le loro analisi inerenti l’attività di Governo nazionale e del Friuli Venezia Giulia. Giorgia Meloni si è fatta sentire attraverso un collegamento in diretta da Roma. L’attenzione del Governo Nazionale verso questo territorio è particolarmente sensibile. L’ha sottolineata anche la carica di simpatia che queste figure istituzionali hanno suscitato nei friulani. La conclusione della serata è avvenuta cantando l’inno d’Italia.

Redazione 1

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *