Lignano Sabbiadoro – Continua la corsa del Bian alle zone alte del campionato di Eccellenza.
Buona l’ultima vittoria con la concorrente Chions che vuole fortemente la D.
Probabilmente una delle due l’anno prossimo sarà in categoria superiore.
Permetteteci di dire: forza Brian Lignano. Partita combattuta ma il Brian si riconferma squadra e segna un gol per tempo. Nel primo tempo il marcatore è Presello che segna all 12° minuto calciando una palla da fuori area imprendibile per il portiere del Chions, Tosoni. Nel secondo tempo è il capitano del Brian Lignano Alessio che segna a soli nove minuti del secondo tempo, decidendo di fatto la partita, per nulla monotona.

BRIAN LIGNANO (4-3-3) Peressini 6, Bonilla 6.5, Codromaz 6.5, De Cecco 7, Presello 7; Campana 6.5 (36’st Gori sv), Deana 6.5, Contento 6; Zucchiatti 6 (38’st Arcon sv), Pagliaro 6.5, Alessio 7. All. Moras. 

CHIONS (3-5-2) Tosoni 6; Boskovic 6, Zgrablic 6, Vittore 6; Musumeci 6 (24’st Stosic 5.5), Spadera 6 (1’st Corvaglia 5), Andelkovic 5.5, Consorti 5.5 (40’st Bor- gobello sv), De Anna 5.5; Bolgan 5, Va- lenta 4.5. All. Barbieri. 

Arbitro Palmieri di Avellino 6.5. Marcatori Al 11’ Presello; nella ripresa, 

al 9’ Alessio. 

Note Ammonito: Zgrablic. Angoli: 6-1 per il Chions. Recuperi: 1’ e 2’. 

apvc-icontalk: 0

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *