page41image35944000.png
page41image51958448.png
page41image35944000.png


Lo attesta l’ultimo appuntamento della compagine di Zanutta che ha guadagnato tre punti in una giornata, in un campionato difficile e resa ancora più complicata dal terreno pesante e una pioggia battente.

La squadra friulana, opposta al Caldiero, ha reagito al goal che vedeva soccombere alla fine del primo tempo, con due reti nella ripresa.

Il rovesciamento del risultato è stato dovuto alla tenacia con la quale i carlinesi hanno perseguito l’obiettivo della vittoria.

I tre punti erano fondamentali per i proseguo del campionato che sta offrendo qualche patema d’animo alla squadra della bassa.

Ora un passo avanti è stato compiuto

Si attendono conferme il 18 dicembre con Cjarlins Muzane-Levico

Marcatori Al 31’ Battistini (Caldiero Terme);
secondo tempo
al 26’ Nunes Da Cunha, al 36’ Forte (Cjarlins-Muzane).

CJARLINS MUZANE (3-5-2) Barlocco 6 (1’st Becchi 6), Codromaz 6.5, Frison 6.5, Dionisi 7.5; Pasqualino 6 (1’st Ban- se 6), Forte 6.5, Nunes Da Cunha 7, Esposito 7, Fedrizzi 6 (36’st Parise 6); Gerevini 6 (1’st Valenti 7), Calì 7 (42’st Rossi sv). All. Parlato.

CALDIERO TERME (4-3-1-2) Kuqi 6; Lerco 6 (21’st Baschirotto 6), Rossi 6.5, Baldani 6, Cinel 6; Boldini 5.5 (42’st Bo- ni sv), Filiciotto 6, Manarin 6.5 (30’st Mi- loradovic sv); Zerbato 5; Orfeini 5.5 (40’st Braga sv), Battistini 6 (21’st Pi- mazzoni 5.5). All. Cacciatore.

page41image35940304

Hits: 2

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi