UDINE – La squadra Open di ginnastica ritmica dell’Associazione Sportiva Udinese è campione d’Italia! Tara Dragaš, Isabelle Tavano, Elena Perissinotto, Isabel Rocco, Arianna Cos e Chiara Piazzese (quest’ultima prestito dalla società milanese “Moderna Legnano”) hanno vinto, al PalaRossini di Ancona, il secondo Campionato d’Insieme, oltre al “classico” Torneo “Andreina Sacco Gotta”, dedicato a colei che, di fatto, ha portato la ritmica in Italia.

«Le ragazze si sono incontrate per lavorare sull’esercizio di squadra in agosto – ha spiegato la tecnica Špela Dragaš, che allena le bianconere assieme a Magda Pigano a Carlotta Longo –. Una sola settimana, poi si sono dovute dedicare agli allenamenti individuali in previsione delle prove per il Campionato Gold. Terminato quell’importante appuntamento, nell’ultimo mese ce l’hanno messa tutta per riuscire al meglio nell’esercizio di squadra. Sapevano di essere fra le favorite per il titolo, e questo le ha messe molto sotto pressione, ma ce l’hanno davvero messa tutta, facendo un’eccellente prova finale, nonostante le difficoltà avute in qualificazione a causa di un nastro che si è annodato. Quando hanno visto il totale di 28.600 punti e hanno avuto conferma di aver vinto l’oro – ha raccontato ancora l’allenatrice –, è uscita un’emozione fatta di lacrime e strilli», un momento bellissimo arricchito dalla prova individuale di Tara Dragaš (scelta per rappresentare la compagine bianconera nell’esibizione singola) che ha confermato il podio con un altro oro grazie a una strepitosa palla e un punteggio di 31.150! La somma di questi due risultati ha consentito alle farfalle dell’ASU di portare a Udine anche il Torneo “Andreina Sacco Gotta”, assegnato alla squadra che risulta essere prima dalla somma dei punteggi raggiunti nella prova d’insieme Open e nell’esercizio individuale.

Oltre a ciò, grandissima sorpresa è arrivata dalla squadra Allieve (Adele Asquini, Alice Grigolini, Cristina Fabro, Stella Iacumin e Chiara Bernardis), allenate da Magda Pigano e Carlotta Longo che, sempre nel Campionato d’Insieme, hanno centrato la finale a 8 e si sono qualificate al 5° posto con 22.350 punti! 

Ottimi risultati anche dal Torneo internazionale di Maribor dove Noemi Carino (Allieve 2011) è arrivata 1^ nelle clavette e nel nastro; Matilde Marcon (Pre-Juniores) 6^ al cerchio e 3^ al nastro; Emma Papadiamandis (Juniores A) 2^ nelle clavette e 2^nel nastro; Alisa Kochemazova (Juniores Élite) 3^nell’all aroud, 6^al cerchio, 3^ alla palla, 2^ alle clavette e 3^ al nastro; Asya Seker (Seniors Élite) 2^ nell’all aroud, 2^ al cerchio, 2^ alla palla, 3^ nelle 

Hits: 13

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi