Alla Santa Messa celebrata da Don Maurizio Qualizza e accompagnata dal coro Cjantors tal Non di Maria presso la Chiesa Santissimo nome di Maria, sono stati offerti i prodotti della terra.
Al termine della Celebrazione i mezzi agricoli, che si erano radunati dietro la Chiesa, si sono diretti verso l’ACCADEMIA Vine Lodge di SIMONIT&SIRCH, per la benedizione da parte di Don Maurizio Qualizza, con l’accompagnamento del Gruppo Folcloristico Michele Grion.
Nella corte interna dell’Accademia, dopo i saluti delle autorità, è seguito un momento conviviale con prodotti locali (salumi e formaggi della Cooperativa dei Sapori e del Gusto – Campagna Amica di via IX Agosto Gorizia), e i vini delle Aziende Agricole di Moraro e Capriva.

Il Presidente della sezione Coldiretti Moraro e Capriva Paolo Blasizza nel suo discorso ha ringraziato ACCADEMIA Vine Lodge per la collaborazione, i comuni di Moraro e Capriva e la Banca di Credito Cooperativo per il contributo, Don Maurizio, e tutti coloro che hanno collaborato per la riuscita della festa e gli alunni della Scuola per l’infanzia di Moraro e Capriva per i bei lavori fatti.

Blasizza ha fatto un cenno all’annata agraria appena trascorsa, che è stata impegnativa soprattutto riguardo l’irrigazione delle colture, ed ha fatto un plauso alla gestione del Consorzio di Bonifica della Venezia Giulia per aver mantenuto il sevizio irriguo sempre attivo.
Ha sottolineato che ci sono dei progetti, come il Patto dei 10 Comuni del Collio, Gorizia 2025, le piste ciclabili, che vanno valorizzati.
Inoltre ha ribadito che Coldiretti è impegnata per una legge che vieta produzione, uso e commercializzazione del cibo sintetico in Italia in quanto limita la libertà dei consumatori e omologa il cibo, favorisce gli interessi di pochi che vogliono monopolizzare il cibo nel mondo e spezza lo straordinario legame tra cibo e natura.

Il Sindaco di Capriva Daniele Sergon ha evidenziato come sia fondamentale la collaborazione per il nostro territorio, il Vicesindaco di Moraro Maurizio Battistin ha portato i saluti del Sindaco Lorenzo Donda, e Marco Simonit e Pierpaolo Sirch hanno parlato del proprio progetto di fare dell’ACCADEMIA Vine Lodge non solo il punto di riferimento a livello internazionale per la potatura dei vigneti (quale è oggi), ma anche luogo di incontro per la gente di vigna e gli agricoltori della zona.

L’evento è stato organizzato dalle sezioni Coldiretti di Moraro e Capriva, dall’Associazione Agricola Morarese in collaborazione ACCADEMIA Vine Lodge di SIMONIT&SIRCH con il patrocinio del Comune di Moraro, Comune di Capriva del Friuli e la Banca di Credito Cooperativo.

Hits: 3

Di Redazione 1

https://www.facebook.com/udineselife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi